aa
Momento Espírita
Curitiba, 05 de Dezembro de 2020
busca   
Nel titolo  |  Nel messaggio   
ícone Artista Ignorato

É naturale e garantito dalla legge il diritto d'autore sulla propria creazione.

Per questo, i libri, i pannelli, i discorsi, ogni opera d'arte porta la firma del suo autore.

Quando contempliamo i quadri dei grandi maestri della pittura, cerchiamo, subito la firma, per essere sicuri della loro autoria.

Chi fra di noi s'impegna a studiare l'Arte, passa ad identificare i tratti caratteristici di ognuno di loro.

Questo vale anche in Letteratura. Dopo aver letto varie opere dello stesso autore, possiamo identificarne lo stile.

Non é strano che ogni giorno contempliamo una grandiosa opera d'arte e non ne riconosciamo l'Artista?

Ci estasiamo con i colori vibranti di un tramonto. Ci incantiamo con lo splendore della luna che, a volte, sembra un immenso lago d'argento.

Guardiamo le araucarie snelle, con le loro braccia a coppa slanciate verso l'alto, imponenti e ci fermiamo ad immaginare quanto ancora potranno crescere.

Da una veduta aerea, scopriamo la selva solcata da vene e arterie d'acqua in tagli pittoreschi. Un dipinto degno di un esperto Artista.

Ci tratteniamo in giardino e la rosa ci offre la morbidezza del velluto, esalando profumo, mentre la margherita ci presenta il suo bianco immacolato.

Le farfalle, portando sulle ali le pitture degli impressionisti, dei cubisti, dei romantici, danzano leggiadre nell'aria.

Tutto il pianeta in cui abitiamo é un'opera impressionante. Colmo di alti e bassi, monti e pianure. Zone di verdi foreste e deserti roventi.

Cascate che cantano e piccoli rivoli  che scorrono piano fra le rocce. Sorgenti d'acqua fresca e laghi così grandi da sembrare un oceano.

Acque dolci. Acque salmastre.

E frutti dolci, acidi, iperidrici ci si presentano a iosa come fonti inesauribili d'acqua, carboidrati, grassi, sali minerali, vitamine e altri micronutrienti, distribuiti in equilíbrio perfetto.

Non é sorprendente che l'Autore di tutto questo continui ad essere ignorato? Se non altro da coloro che non hanno occhi per vedere, sensibilità sufficiente per percepirLo.

Questo Artista Insuperabile, che si raffina in una produzione quotidiana costante, e per di piú ci fornisce l'aria grazie alla quale respiriamo e tutte le altre condizioni che ci sono necessarie per vivere su questa Terra.

Alcuni si ostinano a negare che Lui esista, perché non ne incontrano la Sua firma da nessuna parte.

Altri, coloro che si son destati e hanno aguzzato la sensibilità, scoprono la Sua firma in ogni venatura di foglia, in ogni goccia d'acqua, in ogni granello di sabbia.

Tutto unico, senza pari.

E questi hanno la piena certezza che Lui comanda tutte le leggi che reggono il nostro globo e l'Universo dove ci muoviamo.

Lui é attento ai movimenti di rotazione e traslazione della Terra e osserva, col Suo sguardo, il nostro viaggio costante attraverso l'Universo, accompagnando il sistema solare.

Un viaggio a velocità vertiginosa ma di cui, dato che siamo sorretti da Queste mani abili,  non percepiamo neanche il dislocamento.

E neppure ci rendiamo conto di viaggiare tanto...

Perché in fin dei conti, la casa di questo Artista é cosí immensa che malgrado possiamo esplorare lo spazio siderale, non ne esauriremo la totalità.

Sarebbe importante che Lo scoprissimo e rendessimo omaggio alla Sua opera fenomenale.

Redazione del Momento Spirita
Traduzione di Fabio Consoli
Il 16.11.2020.

© Copyright - Momento Espírita - 2020 - Tutti i diritti riservati - Sull'Internet dal 28/03/1998 (in portoghese)